I Monsters battuti a Monza 11-0

0 16

I Monsters si presentano a Monza (sconfitta 12-2 a Monza e 11-0 al Village i precedenti della scorsa stagione) alla seconda giornata per il debutto stagionale, visto il rinvio dell’esordio previsto con la Unite Vigevano, con una rosa incompleta visto le assenze degli infortunati Dallatorre (a cui vanno i nostri migliori auguri dopo l’incidente in moto), Asnaghi (noie muscolari) e Depaoli (lavoro), costringendo l’allenatore Migliorini a mischiare le linee schierando in prima linea i difensori sicilia e Cislaghi con gli attaccanti Buccomino e Cereda ed in seconda rotazione a tre in difesa per Negro Emanuele, Giannone e Vicario con gli attaccanti Negro Gianluca e Dragoni, con a disposizione in panca Speciani e Frassanito.
Sull’ostico campo brianzolo dell’Ardigò contro la corazzata monzese l’obiettivo era quello di fornire una prova onorevole e purtroppo non è stato centrato perchè, se da un lato comunque la squadra si è presentata con una buona grinta, la mancanza di ordine in campo ha impedito di portare a casa un risultato meno pesante dei due precedenti della scorsa stagione, lasciando vuota la casella dei goal a referto dove si segnalano solo due penalità da 2′ a Giannone, in una partita comunque corretta e con pochi fischi da parte dell’arbitro Galbusera.
I parziali dei tempi 3-0, 3-0 e 5-0.
Da segnalare la buona prestazione dei due portieri Bertin e Ronzi, al debutto in maglia rossoblu, il primo assaggio di pista negli ultimi minuti per i novizi Speciani e Frassanito, e la sempre piacevole presenza sugli spalti di un nutrito drappello di amici e tifosi.
I Monsters torneranno in pista prestissimo, lunedì 19 novembre 2007 alle ore 21 sulla pista di casa dello Sport Village di via Assietta per il recupero della prima giornata contro la Unite Inline Vigevano.

Redazione

View all contributions by Redazione